ENplus A1: la certificazione globale per la qualità del pellet di legno

Pubblicato il 23/11/2023, Aggiornato il 22/11/2023
ENplus A1: la certificazione globale per la qualità del pellet di legno

ENplus si distingue come lo schema di certificazione leader a livello mondiale, garantendo trasparenza e indipendenza nella valutazione della qualità del pellet di legno.

Il mercato del pellet di legno è in costante crescita, e la ricerca di prodotti di alta qualità è diventata una priorità per i consumatori consapevoli.

Indice

ENplus: garanzia di qualità oltre gli standard internazionali

I severi requisiti di certificazione di ENplus vanno oltre gli standard internazionali stabiliti dalla ISO 17225-2.

Questo significa che la certificazione non si limita a garantire la qualità del pellet di legno secondo gli standard comuni, ma si estende a tutta la catena di fornitura.

Produttori, commercianti e fornitori di servizi di pellet vengono certificati, assicurando un controllo completo dalla produzione alla consegna.

ENplus combatte le frodi attivamente

ENplus non è solo una certificazione di qualità, ma anche un difensore attivo contro le frodi nel settore del pellet di legno.

La Direzione ENplus monitora ogni possibile abuso del marchio per preservare il valore del sigillo di certificazione.

Una lista nera regolarmente aggiornata sul sito web fornisce informazioni cruciali ai consumatori, proteggendoli da truffatori non affidabili.

Impenetrabile standard di qualità

ENplus stabilisce uno standard elevato e un linguaggio comune per tutte le parti coinvolte nel mercato del pellet residenziale.

Non solo si verifica la qualità dei pellet di legno, ma si richiede anche ai produttori, commercianti e fornitori di servizi di sottoporsi a un costante controllo della qualità.
Corsi di formazione specifici assicurano che i responsabili della qualità acquisiscano le migliori pratiche, impegnandosi a mantenere un livello costante di alta qualità.

Novità e prospettive per il 2024

Con quasi 13 anni di esperienza, ENplus continua a espandersi, certificando oltre 1260 aziende in circa 50 paesi.

Mentre la maggior parte degli attori si trova in Europa, l’interesse crescente in Asia, Sud America e Nord America promette una maggiore copertura e partecipazione. 

Le previsioni indicano che la produzione certificata supererà i 14 milioni di tonnellate, segnando un ulteriore passo avanti nel mercato del pellet premium.

Sebbene sia troppo presto per fornire stime precise per il 2024, l’esperienza accumulata suggerisce un’ulteriore espansione del mercato del pellet premium e un continuo aumento della produzione certificata.
ENplus si prepara a guidare il settore verso nuovi orizzonti di qualità e affidabilità nel 2024 e oltre.


Scopri tutti i nostri pellet certificati ENplus A1:

Prodotti in Evidenza